COMPILAZIONE E PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI VOLTURA AL CATASTO

A seguito di un passaggio di proprietà (atto di compravendita, denuncia di successione, decreto giudiziario di trasferimento di proprietà o altro) si deve presentare al catasto la domanda di voltura del terreno o del fabbricato oggetto del passaggio di proprietà, al fine che venga aggiornata l’intestazione al catasto terreni (nel caso di un appezzamento di terreno) o al catasto urbano (nel caso di un fabbricato)

ESPERTICASA.IT può provvedere alle compilazioni delle domande di voltura direttamente su supporto informatico e eseguire la presentazione della richiesta presso l’Agenzia del Territorio.

Documenti necessari per la compilazione e presentazione:

Copia autentica, espressamente rilasciata per la voltura catastale dal notaio, dall’Ufficio del Registro (ora Agenzia delle Entrate) o dal tribunale, che deve essere allegata alla domanda di voltura.

Per maggiori informazioni sui servizi proposti, su preventivi e tempistiche, contattaci via e-mail: gli Esperti sono a tua disposizione

PREPARAZIONE DI RICORSI A SEGUITO DI MODIFICHE

Ogni modifica che interessi i dati identificativi delle unità immobiliari (foglio, numero e subalterno) oppure che interessi il classamento (zona censuaria, categoria, classe, consistenza e rendita) o l’indirizzo (via numero civico) può, e in alcuni casi deve, essere notificata a tutti i proprietari dell’unità immobiliare (appartamento, autorimessa, negozio, ufficio). Queste notifiche vengono recapitate a mezzo posta; è importante:

controllare tutti i dati relativi all’ubicazione (via, corso e numero civico) relativi ai vostri dati personali e relative alle quote di possesso dell’unità immobiliare;

controllare tutti i dati identificativi dell’unità immobiliare (foglio, numero e subalterno);

controllare a cosa si riferisce la notifica e a seguito di quale variazione (diversa distribuzione spazi interni, ampliamento, divisione, variazione d’ufficio, cambio di destinazione d’uso, ecc.)

verificare i dati relativi al classamento (zona censuaria, categoria, classe, consistenza e rendita);

In base a quanto dedotto dall’analisi sopra riportato nei 4 punti si possono prospettare diverse azioni da svolgere:

a) nel caso siano stati riportati errori materiali nel caso dei dati di cui al punto 1 e 3 (rispettivamente di trascrizione e/o grammaticali o di quota o diritto reale) si posso comunicare gli eventuali errori tramite un foglio di osservazione da presentare presso gli uffici preposti dell’Agenzia del territorio di cui di competenza (noi lo eseguiamo)

b) nel caso siano stati modificati i dati di cui al precedente punto 3, c’è poco da fare se non prendere atto della modifica degli identificativi e al tipo di giustificazione per la variazione. Anche in questo caso se ci sono fondati motivi si può presentare un’ osservazione agli Uffici dell’Agenzia del Territorio;

c) nel caso invece di modifiche ai dati di cui al punto 4 (previa verifica da parte di un tecnico abilitato) entro sessanta giorni dalla data di ricevimento della notifica si può presentare un ricorso presso l’Ufficio contenzioso dell’Agenzia del Territorio di competenza e entro trenta giorni dalla presentazione del ricorso in catasto (Agenzia del Territorio) deve esserne depositata una copia della stessa alla Commissione Tributaria Provinciale.

ESPERTICASA.IT può provvedere alla preparazione dei ricorsi a seguito di modifiche di unità immobiliari.

Per maggiori informazioni sui servizi proposti, su preventivi e tempistiche, contattaci via e-mail: gli Esperti sono a tua disposizione

FOGLI DI OSSERVAZIONE PER LA CORREZIONE DI ERRORI. SERVIZIO DIRETTO AGENZIA DEL TERRITORIO

I dati presenti nella banca data dell’Agenzia del territorio (ex catasto) non sempre corrispondono alla realtà, anche se tutti gli atti di aggiornamento, volture e variazioni catastali, sono stati presentati in passato. E’ possibile che non siano mai stati aggiornati nella banca dati (in alcuni casi fino a 20 o 30 anni prima). Talvolta, gli atti di aggiornamento presentati sono stati registrati, ma con errori anche grossolani.

Per correggere e/o aggiornare i dati presenti nella banca dati è necessario presentare un foglio di osservazione per la correzione di errori (ESPERTICASA.IT può provvedere a questo). La correzione è dovuta comunque per la presentazione di denunce successione, di atti di aggiornamento o variazioni quali denunce di variazione catastali, volture, atti di compravendita ecc.

E’ possibile intervenire direttamente nel sistema automatizzato del catasto,

Denuncie di successione – denunce Clicca sul link per andare al sito dell’Agenzia del Territorio ed effettuare la correzione che ti interessa
Pagina richiesta variazione dati catastali

ESPERTICASA.IT può assistervi completamente in questo servizio.

Per maggiori informazioni sui servizi proposti, su preventivi e tempistiche, contattaci via e-mail: gli Esperti sono a tua disposizione

ESPERTICASA.IT fornisce geometri, architetti, ingegneri, periti agrari regolarmente iscritti all’ Albo Professionale con esperienza decennale per eseguire compilazione e presentazione della domanda di voltura all’Agenzia del Territorio, preparazione di ricorsi a seguito di modifiche, fogli di osservazione per la correzione di errori.

Per maggiori informazioni sui servizi proposti, su preventivi e tempistiche, contattaci via e-mail: gli Esperti sono a tua disposizione