PREPARAZIONE DEL CAPITOLATO DI APPALTO

Gli articoli dal 1655 al 1677 del codice civile disciplinano il contratto di appalto tra il Committente e l’Impresa costruttrice.

ESPERTICASA.IT segue e cura la redazione del contratto, comprensivo dei suoi allegati:

Progetto esecutivo delle opere da realizzare
Computo metrico dei lavori
Capitolato di appalto
Elenco dei prezzi unitari da applicare in caso ad eventuali lavori in variante rispetto al progetto originario

Il documento dovrà contenere e precisare gli oneri collaterali dei contraenti, da valutare in base alle caratteristiche del progetto.

Le voci principali di un contratto di appalto:

Dati dei Committenti: nome, data di nascita, residenza, codice fiscale; oppure Denominazione sociale, partita IVA e sede della Ditta appaltante

Denominazione sociale, partita IVA e sede della Ditta appaltatrice

Descrizione sommaria delle opere da eseguire con richiamo agli elaborati tecnici di progetto esecutivi, agli estremi del permesso di costruire o Denuncia Inizio Attività – DIA; i dati del Direttore dei Lavori architettonici e di quelli relativi alle opere in cemento armato;

Dichiarazione dell’appaltatore per presa visione dei luoghi dove eseguire i lavori.

Dichiarazione dell’appaltatore di aver valutato nell’offerta tutte le circostanze e gli elementi che influiscono sul costo dei materiali, dei noli, dei trasporti e della manodopera, oltre alla dichiarazione inerente la regolarità della sua attività e le capacità ed i mezzi per poter eseguire i lavori richiesti

L’oggetto del contratto;

L’importo dei lavori;

Il divieto o meno di subappaltare i lavori;

Invariabilità o meno dei prezzi;

Accettazione dei materiali da utilizzare;

Accettazione degli impianti presenti;

La definizione delle misurazioni dei lavori e la valutazione dei lavori a misura;

La possibilità o meno dei lavori in economia;

L’importo e le modalità della cauzione;

Inizio e consegna dei lavori con l’indicazione delle eventuali penali applicabili;

Definizione di eventuali proroghe;

Riserva del committente di sospendere i lavori, motivazioni e cause;

Definizione delle modalità di collaudo:

Modalità di pagamento;

Definizione degli oneri e responsabilità dell’appaltatore;

Trattenute di garanzia e garanzia sul lavoro;

Varianti ai lavori;

Obblighi dell’appaltatore in merito ad Assicurazioni sociali e contratti collettivi di lavoro;

Modalità di risoluzione delle controversie ed indicazione del foro di competenza;

Nomina dell’appaltatore di un suo rappresentante;
Documentazione eventualmente da allegare anche al contratto di appalto;

Dichiarazione dell’appaltatore inerente l’organico medio annuo e certificazione di regolarità contributiva ( DURC ) secondo la Legge 14 febbraio 2003, n. 30 detta Legge Biagi, da allegare all’inizio lavori e da presentare in Comune.

ESPERTICASA.IT ti segnala anche le imprese o gli artigiani per far eseguire i tuoi lavori. Contattaci via e-mail.

ESPERTICASA.IT fornisce architetti, ingegneri, geometri, periti agrari regolarmente iscritti all’ Albo Professionale con esperienza decennale per eseguire e fornire la PREPARAZIONE DEL CAPITOLATO DI APPALTO DEI LAVORI DI COSTRUZIONE DI IMMOBILI

Per maggiori informazioni sui servizi proposti, su preventivi e tempistiche, contattaci via e-mail: gli Esperti sono a tua disposizione